Pasta di lenticchie rosse con salsa di spugnole – vegana e senza glutine

Pasta di lenticchie rosse con salsa di spugnole – vegana e senza glutine

Per 2 persone

250 g di pasta di lenticchie rosse
20 g di spugnole (raccolta selvatica)
2 cucchiai di olio di cocco
1 scalogno
1 cucchiaino di Ajwain (cumino reale) o cumino
3 pomodori secchi
1 cucchiaio di pepe rosa
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

200 ml di tè alle verdure
1 cucchiaino di kuzu
200 ml di panna di avena
Sale naturale
Pepe nero lungo

Immergete le spugnole ben lavate in acqua tiepida per 2 ore.

Pelate la cipolla e tagliatela a cubetti. Tritate un po’ i pomodori secchi. Scaldate l’olio di cocco in una padella. Arrostite per 5 minuti la cipolla, l’ajwain, i pomodori secchi e il pepe rosa. Spremete le spugnole e aggiungetele nella padella. Aggiungete il concentrato di pomodoro, un po’ d’acqua di funghi e la tisana. Cuocete a fuoco lento per 30 minuti, fino a quando la salsa si è addensata e le spugnole sono morbide. Mescolate la kuzu e la panna di avena, condite con sale e pepe.

Cuocete la pasta di lenticchie rosse secondo le istruzioni e mescolate con la salsa di spugnole.

Pubblicato su:  http://www.weltkueche.com



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.