Spaghetti di Konjak alla Mediterranea

Spaghetti di Konjak alla Mediterranea

Non solo per la linea! Gli spaghetti Konjak sono molto poveri di calorie e anche molto sani. Hanno un effetto positivo sui livelli di zucchero nel sangue e di insulina e sostengono la flora intestinale.

Le fibre alimentari idrosolubili che contiene hanno un effetto prebiotico e il microbioma favorisce i batteri “buoni”; che vivono nell’intestino. Il Glucomannanan contenuto nella pasta Konjak “Shirataki”; riempie lo stomaco e aiuta a ridurre il peso..

Se ben preparati hanno anche un sapore delizioso!

Spaghetti alla Mediterranea

Ingredienti:

Per 2 persone

  • 400 g di spaghetti Konjak, sciacquare bene al setaccio
  • 200 g di barba di frate, in alternativa spinaci
  • 200 g di pomodori datteri
  • 2 piccole cipolle rosse
  • 2 rametti di origano fresco
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di semi di canapa pelati
  • 1 cucchiaio di olio di canapa
  • Sale naturale

Preparazione:

Sciacquare bene la parpa di frate, in modo che eventuali residui di terra e sabbia vengano lavati via. Tagliare generosamente l’attacco della radice.

Poi in una pentola con coperchio e inserto setaccio cuocere la barba di frate a vapore in poca acqua per 3 min. Toglierla dal fuoco e metterla di lato.

Lavare i pomodori e l’origano. Tagliare la cipolla in ottavi nel senso della lunghezza. Dimezzare i pomodori nel senso della lunghezza. Riscaldare l’olio d’oliva in una padella. Aggiungere le cipolle, le foglie di origano e i pomodori e soffriggere leggermente per quattro minuti, girando di continuo. Aggiungere i pinoli e soffriggere per un minuto.

Lasciate sobbolire gli spaghetti Konjak in acqua salata per 2 min, quindi scolarli.

Aggiungere gli spaghetti e la barba di frate nella padella e mescolare con le verdure. Disporre su due piatti, cospargere con semi di canapa e irrorare con olio di canapa.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.