Tè vegetale, base per salse e minestre

Tè vegetale, base per salse e minestre

Tè vegetale, base per salse e minestre!

Per zuppe, stufati, salse e risotti. Un tè vegetale completa le sfumature del gusto. A seconda della stagione è possibile utilizzare diverse verdure ed erbe aromatiche. Varietà di tè speciali, alghe e spezie. Cucinare così è divertente! Il tè vegetale viene cotto senza sale, perché il gusto si dispiega attraverso gli ingredienti naturali. Le verdure vengono tagliate solo a metà o grossolanamente e non vengono schiacciate come ad esempio per un minestrone.

Può essere conservato in frigorifero in un contenitore di vetro sigillato per 5-7 giorni.

Così avete questo ingrediente di base a portata di mano per qualsiasi idea di ricetta gustosa.

A seconda del colore delle verdure, cambia anche il colore tè vegetale e il gusto. Potete dare libero sfogo alla vostra creatività e aggiungere ingredienti di stagione. È importante che le verdure o le erbe siano fresche e, se possibile, biologiche.

Ecco due esempi:

Tè vegetale blu
2 litri d’acqua
1 grande pezzo di cavolo rosso
1 pezzo di sedano
1 cipolla sbucciata e dimezzata
1 spicchio d’aglio pelato
4 pezzi di anice stellato
4 capsule di cardamomo, tritate
1 foglia di alloro
¼ cucchiaino di bicarbonato di sodio

Lavare le verdure e portare ad ebollizione insieme a tutti gli altri ingredienti.
Quindi ridurre il calore e cuocere a fuoco lento per altri 30 minuti. Filtrare le verdure in una casseruola.

Tè vegetale chiaro
1 ½ litri d’acqua
1 cipolla sbucciata e dimezzata
4 spicchi d’aglio pelati e dimezzati
1 pomodoro, dimezzato
1 carota, dimezzata
1 tubero di finocchio, dimezzato
1 pezzo, ca. 1 cucchiaio di alghe kombu
2 foglie di alloro
1 bustina di tè Detox o tisana, ad esempio anice, finocchio, fiori commestibili

Portare tutti gli ingredienti ad ebollizione e cuocere a fuoco medio per 30 minuti. Lasciare raffreddare e filtrare il tè vegetale.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.