Zuppa di pomodoro con fave

Zuppa di pomodoro con fave

La fava è una dei legumi primaverili più popolari in molte regioni d’Italia! Fornisce molte proteine e, se si vuole ascoltare l’antica saggezza siciliana, dovrebbe favorire anche la salute. Che è giustamente valido ancora oggi, visto che le fave contengono minerali importanti come il calcio e il ferro. Anche le vitamine B, A e C dovrebbero essere abbondanti.

Dal momento che ho scritto questa ricetta in inverno, ho scelto le fave secche. Queste sono già sbucciati e veloci da preparare. La fava ha un sapore delicato, dolce ed è adatto per insalate, zuppe o stufati.

Zuppa di pomodoro con fave

Preparazione fave
½ cup di fave secche
Mettere a bagno per circa 6 ore coperte d’acqua, versare in un setaccio e risciacquare.

Preparazione zuppa di pomodoro con fave
2 cucchiai di olio di oliva
1 cucchiaio di semi di senape marroni
Fave ammollate
6 cup di té vegetale
1 foglia di alloro

Scaldare l’olio d’oliva in una padella e arrostire i semi di senape per 4 minuti. Aggiungere le fave, il tè vegetale e l’alloro.

Lasciare cuocere a fuoco lento per 15-20 minuti. Eliminare la formazione di schiuma.

Altri ingredienti:
1 ¾ cup di salsa di pomodoro (350 ml)
1 cucchiaino di sale
½ cucchiaino di peperoncino di Cayenne, macinato
½ cucchiaino di cumino, macinato
½ cucchiaino di aglio in polvere
½ cucchiaino di Cardamomo
1 cucchiaio di foglie di coriandolo essiccate (in alternativa origano)

Mescolare tutti gli ingredienti con la fave e cuocere a fuoco lento per altri 15 minuti. Condire con sale e un po’; di curcuma in polvere.

Si accompagna bene con ceci arrostiti e verdure a foglia dal sapore amaro come il tarassaco, l’insalata di rucola o erbe fresche.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.